Seleziona una pagina

Come nascono le nuove idee? La domanda è meno naive di quanto possa sembrare, visto che già nel lontano 1959 Isaac Asimov si prese la briga di scriverci un appassionato articolo (clicca qui per leggere). Il grande scrittore e scienziato russo -americano non arrivò a formulare una risposta definitiva, ma individuò una costante nella produzione di nuove idee e nuovi approcci: la cosiddetta cross-connection, la capacità cioè di connettere proposte e speculazioni anche lontanissime tra di loro all’interno di un nuovo paradigma plausibile e coerente.

Con tutte le differenze del caso possiamo dire che è quello che come ULIS proviamo a fare nella nostra attività quotidiana e che trova ora un ulteriore elemento di conferma nella stipula di una convenzione con il Dipartimento Diritto ed Economia dell’Università di Tor Vergata nell’ambito del Master Memis (Master di Economia e Innovazione Sociale). Un accordo che rende ULIS, main partner della nuova edizione del Master e che permetterà da un lato di “meticciare” l’attività accademica e gli approcci teorici con case histories ed esperienze laboratoriali di grande concretezza, dall’altro di promuovere modelli di collaborazione e co-produzione tra l’intelligenza collettiva e mondo delle imprese sociali. Una scelta che è un riconoscimento all’importante lavoro svolto dalla cooperativa in particolare sui temi della valutazione di impatto e sostenibilità economica, nonchè una conferma dell’approccio collaborativo di Ulis volto a promuovere nuove e generative forme di conversazione tra Accademia (il Master Memis nella fattispecie), mondo dell’impresa e sociale

Una nuova edizione  del Memis che inizierà a Marzo 2019 a Roma e che focalizzerà la propria proposta didattico-scientifica su tre aree concettualmente distinte ma intimamente connesse:

• Project Management
• Valutazione d’impatto
• Sostenibilità e finanza per le imprese sociali

Un percorso di 12 mesi dove, oltre ad approfondire concetti e tematiche afferenti ai cluster sopra menzionati, gli studenti saranno coinvolti in laboratori continui dove confrontarsi con i bisogni, le sfide e le complessità delle imprese sociali. Ad arricchire l’esperienza dei partecipanti ci saranno tre eventi di grande rilievo: il Salone della CSR a Marzo, la Conferenza di Iris Network a maggio e l’ormai classica Summer School in estate. Per maggiori informazioni clicca qui